Progetto

COMUNICARE CON LE IMMAGINI:
AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

Il concorso, giunto alla VIII edizione, promosso dall'Associazione Lab CINECITTA' Sicilia & Ass. e realizzato congiuntamente con l'Associazione Multimedia Italia, in collaborazione con: Ufficio Scolastico Provinciale di Messina e Agrigento, Sindacato Nazionale Giornalisti cinematografici Italiani, Agis , Agis Scuola Sicilia, Associazione Italiana Familiari e Vittime della strada, F.A.I. Fondo Italiano per l'ambiente Sicilia, Assessorato Regionale del Turismo, dello sport e dello spettacolo, Sicilia FilmCommission, Centro Sperimentale di Cinematografia, Teatro di Messina, I.I.S. Antonello (Messina), A.N.G. Agenzia Nazionale Giovani, apre il confronto fra tutte le Scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie d'Italia per la realizzazione di spot di PUBBLICITA' PROGRESSO, della durata max di 60 secondi (anche in animazione) e relativi contenuti: (sceneggiatura, fotografia, scenografia, colonna sonora, etc).

L’iniziativa, si pone come obiettivo, la promozione e la cultura degli stili di vita sani, dell’educazione e partecipazione civica , favorendo l'analisi delle criticita' sociali . Per il raggiungimento degli obiettivi saranno proposti nelle scuole che aderiranno al concorso una serie di laboratori e protocolli educativi, sia di formazione dei formatori, quanto dei partecipanti all'iniziativa, anche attraverso sinergia con Enti , Istituzioni e Associazioni di categoria. Cosi' facendo i ragazzi potranno misurarsi in una sfida creativa, con lo scopo di creare e comunicare importanti messaggi, rendendosi protagonisti di un percorso dinamico, in cui loro stessi potranno esprimere idee inerenti la loro adolescenza che poi, grazie al linguaggio cinematografico, sara' tramutato in spot ; il video, in questo modo, diviene una sintesi efficace e coinvolgente del loro pensiero.


Il concorso vertera' sui temi:

- educazione alimentare
- cultura d'impresa
- i dieci comandamenti
- donazione organi
- bullismo
- sicurezza stradale
- stili di vita sani
- alcolismo
- aids
- integrazione culturale
- droga
- ambiente
- legalita'
- violenza sulle donne ed i minori
- diversamente abili
- dipendenza da gioco d'azzardo e affini
- sicurezza sui posti di lavoro
- la citta' che vorrei
- identita' regionle e/o nazionale

Il concorso si rivolge alle Scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie Italiane, per la realizzazione di un video (anche in animazione) con sceneggiatura, fotografia, scenografia, colonna sonora, etc.. Al concorso, possono partecipare, oltre a tutte le scuole indicate in premessa, anche gruppi di studenti apparteneti a scuole diverse, formati in unità di lavoro.
Ogni Scuola puo' partecipare al concorso con piu' gruppi.
E' permesso avvalersi di competenze e professionalita' esterne quale supporto per la realizzazione del progetto. E' comunque obbligatoria la partecipazione attiva degli studenti nel ruolo di attori.
Il concorso vuole essere uno spazio d'incontro per i giovani, che potranno misurarsi in una sfida creativa, con lo scopo di comunicare importanti messaggi, utilizzando un linguaggio efficace e diretto sia ai coetanei quanto agli adulti. Il progetto, intende anzitutto, rendere i ragazzi protagonisti di un percorso dinamico, in cui loro stessi possano esprimere idee inerenti la loro adolescenza che poi, grazie al linguaggio cinematografico, sara' tramutato in spot ; il video, in questo modo, diviene una sintesi efficace e coinvolgente del loro pensiero. Cosi' facendo i ragazzi, in una prima fase del lavoro, si confrontano, dialogano per cercare di scrivere una trama in cui potersi rispecchiare; poi, da autori, divengono attori, registi, truccatori, operatori di ripresa: imparano a conoscere le tecniche cinematografiche e a metterle in pratica per la costruzione del film di cui essi saranno gli assoluti protagonisti, davanti e dietro la macchina da presa.
Sarà istituito un premio nelle varie categorie per ogni gruppo vincitore, quale miglior spot sul modello di pubblicità progresso, realizzato.


REGOLAMENTO



iscrizione
1